Categorie

Guide Utili

Autorizziamo la condivisione di tutte le nostre guide tramite link per aiutare le persone che si trovano in difficoltà su questo genere di prodotti.

Le cialde e le capsule compatibili possono rovinare la macchinetta del caffè?

La mania per le capsule compatibili sta spopolando sempre di più negli ultimi tempi nelle case degli italiani. Con il tempo infatti questo prodotto sta diventando sempre più di uso comune, in casa come in ufficio. Ma alcuni non sanno ancora se si tratta di un prodotto affidabile e sicuro, oppure no. Vediamo allora diversi aspetti per chiarire la situazione.

SUPPORTA LE NOSTRE GUIDE GRATUITE, REGALACI UN MI PIACE !

Indice:

La compatibile rovina la macchina?

I più estranei a questo prodotto però, rimangono perplessi e per lo più diffidenti, nella maggior parte dei casi perché temono che le compatibili possano rovinare la propria macchina da caffè. Quindi la fatidica domanda che in molti giustamente si pongono è:

Ma le capsule compatibili possono rovinare la mia macchina del caffè?

Ed ecco la risposta: Assolutamente NO!

Assolutamente no purché venga acquistata la giusta capsula compatibile, discorso di cui parleremo al paragrafo successivo. La paura di poter rovinare la propria macchina da caffè, è una paura giustissima e comprensibile visto che una macchina di norma ha un costo che parte in media da un centinaio di euro in su, ma allo stesso tempo una paura immotivata, in quanto le capsule compatibili sono prodotti realizzati appositamente per le varie macchine da caffè che trovate in commercio. Leggendo più avanti troverete un nostro prezioso consiglio su come riuscire a capire se una capsula è compatibile con la propria macchina da caffè.

Comprare la giusta compatibile

Ora parliamo di una cosa importantissima, ovvero: prima di acquistare le compatibili dovete assolutamente assicurarvi che stiate per COMPRARE IL GIUSTO TIPO DI CAPSULA COMPATIBILE. Cosa significa questo? Significa che ogni macchina da caffè, ha una sua specifica gamma di capsule compatibili, le quali poi potranno essere utilizzate solo ed esclusivamente su quella determinata macchina da caffè e non su altre macchinette. Bisogna poi escludere le macchinette considerate eccezioni, le quali non accettano compatibili  e di cui parleremo più avanti. Prendiamo in considerazione i vari sistemi presenti in commercio (con il termine sistema si intendono i vari Nespresso, A Modo Mio, Espresso Point, ecc...), per ognuno di questi sistemi esiste un certo numero di modelli di macchina da caffè. Per ognuno di questi modelli di macchina da caffè esisterà la relativa gamma di capsule compatibili. E' inoltre ovvio che se abbiamo una macchina Nespresso, non potremo utilizzarci mai e poi mai le capsule compatibili realizzate per il sistema A Modo Mio, proprio perché ogni sistema ha la sua gamma di capsule compatibili, che possono essere poche o tante, ma comunque utilizzabili solo ed esclusivamente su un determinato numero di macchine da caffè riconducibili a quel sistema escludendo le eccezioni. Di seguito il nostro prezioso consiglio per non commettere errori durante l'acquisto di compatibili.

Il nostro consiglio (prezioso)

Il nostro consiglio quando si acquista una capsula compatibile di una determinata marca per la prima volta, è quello di acquistare una piccola quantità, una singola confenzione diciamo. Dopodiché andiamo a provare la capsula compatibile sulla nostra macchiana da caffè. Se la capsula entra senza problemi nello scomparto proprio come entra una capsula originale, allora significa che quella capsula compatible va bene per la macchinetta. Accertata la compatibilità possiamo procedere ad un acquisto di più confezioni. Se invece durante la prova notiamo che la capsula oppone resistenza e ci rendiamo conto che chiudere lo scomparto che contiene la capsula risulta più difficile del solito, allora vuol dire che la macchinetta non accetta la capsula compatibile. In questo caso non forzare la mano e dirigersi verso un'altra marca di capsule compatibili. Questo nostro consiglio è un consiglio prezioso che vi guiderà verso la scelta della giusta capsula compatibile.

Ora che sai come funziona, se hai una macchina Lavazza A Modo Mio o una macchina Nespresso puoi scoprire quali sono le relative capsule compatibili nelle rispettive sezioni capsule compatibili A Modo Mio e capsule compatibili Nespresso. Di seguito invece un ulteriore piccolo appunto.

Prima di andare avanti, vi suggeriamo, per approfondire il discorso se volete, di leggere le nostre guide che trovate linkate qui sotto:

Detto questo andiamo avanti con qualche esmpio.

Facciamo un esempio.

Prendiamo in esame il sistema A Modo Mio della Lavazza. La Lavazza per questo sistema ha realizzato 6 modelli di macchinada caffè, ovvero: Saeco Piccina, Saeco Minù, Saeco Extra, Electrolux Favola, Electrolux Espria ed EspressGo. Su tutti questi modelli è possibile usare le relative capsule compatibili. Se il modello Minù fosse un'eccezione, allora non potremmo utilizzarci le compoatibili A Modo Mio. Niente di più semplice!

Un'altra cosa a cui dovete prestare attenzione e cioè, le macchine con sistema A Modo Mio sono della Lavazza e anche le macchine con sistema Espresso Point sono della Lavazza, ma le une non accettano affatto le compatibili delle altre, questo perché si tratta sempre di due sistemi differenti, i quali, anche se vengono prodotti dalla stessa casa madre, accettano solo ed esclusivamente la propria gamma di capsule compatibili.

Continuando a parlare dei produttori di capsule compatibili invece, pensandoci un attimo, secondo voi, è possibile che una qualsiasi azienda produttrice di queste capsule compatibili, tanto famosa e rinomata, come ad esempio potrebbero essere le torrefazioni Borbone, Gimoka o Segafredo possano rovinarsi la propria reputazione portando nelle case degli italiani un prodotto difettoso, che rovina la macchina del caffè per la quale è stato realizzato, rischiando quindi soltanto una miriade di denunce, le quali farebbero precipitare rapidamente l'azienda nel baratro, portandola ad un inevitabile ed immediato fallimento? La risposta ci sembra scontata. E' ovvio che una qualunque azienda che produce cialde o capsule compatibili, se vuole mantenersi in vita e continuare a fatturare, deve per forza mettere in commercio prodotti assolutamente sicuri ed affidabili. Inoltre non dimentichiamo che le capsule compatibili non vengono prodotte così da un momento all'altro, anzi dietro al risultato finale c'è una grandissima mole di lavoro, che prevede appunto che il la capsula compatibile da realizzare non danneggi la macchina da caffè dell'utente finale. Proprio per questo vengono fatti diversi test e controlli prima di immettere sul mercato una nuova capsula compatibile.

Le eccezioni.

Un'ultimissima cosa, fate sempre molta attenzione alle eccezioni, ovvero quei modelli di macchina da caffè, che se pur appartengono ad un sistema che può utilizzare capsule compatibili, in ogni caso non le accetterà per svariati motivi tecnici. Le eccezioni non sono molte, ma esistono e bisogna tenerne conto. Se pensiate che il vostro modello sia un'eccezione, raccogliete più informazioni possibili ed assicuratevene, perché se lo fosse fareste un acquisto inutile e sbagliato e rovinereste inoltre anche la vostra macchina da caffè.

Speriamo che questa breve guida possa esservi stata d'aiuto.

N.B.:

caffettoso.com non si assume alcun tipo di responsabilità relativamente a prodotti acquistati su altri siti web E-commerce e/o negozi fisici.


Ti potrebbe interessare anche:

Buona navigazione!