Categorie

Guide Utili

Autorizziamo la condivisione di tutte le nostre guide tramite link per aiutare le persone che si trovano in difficoltà su questo genere di prodotti. 

Cosa sono le capsule compatibili per il caffè?

Se sei giunto in questa pagina molto probabilmente avrai sentito parlare di capsule compatili di caffè, ma non hai ancora capito di preciso di cosa si tratta o magari come funziona. Grazie a questa guida semplice e chiara, ricca di approfondimenti, spiegheremo il concetto di capsula compatibile ed analizzaremo i molti aspetti che riguardano l'utilizzo di questo nuovo tipo di prodotti.

SUPPORTA LE NOSTRE GUIDE GRATUITE, REGALACI UN MI PIACE !

Indice:

Cosa significa capsula compatibile

Volendo dare una risposta a questa domanda, cominciamo con il dire dire che ogni macchinetta per preparare il caffè funziona in base ad un “sistema”, ovvero un insieme di caratteristiche tecniche e funzionalità con le quali poi il caffè stesso viene preparato e che inoltre determinano le dimensioni, il peso e la forma della capsula originale. Avete presente i vari Nespresso, A Modo Mio, Dolce Gusto, ecc... ? Beh questi non sono altro che i nomi dei “sistemi” che le varie macchinette utilizzano per preparare il caffè. Detto questo andiamo avanti.

Ogni sistema richiede la propria capsula originale, che possiede determinate forma e dimensioni, grazie alle quali si differenzia dalle capsule originali di altri sistemi. Quindi avremo capsule originali Nespresso, capsule originali A Modo Mio, capsule originali Espresso Point, ecc... tutte differenti tra loro per forma e dimensione. Oltre alle capsule originali però, per ognuno di questi sistemi esistono le rispettive capsule compatibili, di norma meno costose delle originali, che non sono altro che delle capsule di caffè che hanno le stesse forma e dimensioni di quelle originali, ma anziché essere prodotte dalla stessa azienda che realizza la macchinetta, vengono realizzate da torrefazioni esterne, ad esempio Borbone, Gimoka, caffè Moreno, caffè Toda Gattoprdo ecc... e sono utilizzabili sulle macchine da caffè che funzionano con il sistema per il quale dette capsule compatibili sono state appositamente realizzate. Esistono molte marche di capsule compatibili e questo comporta il grande vantaggio di scegliere tra tante diverse tipologie di caffè.

Le capsule compatibili più richieste sono le capsule compatibili Nespresso, seguite dalle capsule compatibili A Modo Mio e dalle capsule compatibili Dolce Gusto, seguite poi da tutte le altre.

Se pensi di aver capito cosa sono le capsule compatibili e desideri scoprire quali sono quelle per la tua macchina da caffè, clicca nella tabella qui sotto sulla categoria di tuo interesse. Se invece vuoi saperne di più, puoi continuare a leggere la nostra guida.

Seleziona la marca della tua macchinetta e scoprirai le relative capsule compatibili
dolce gusto logo.jpg

Se hai una macchina Lavazza A Modo Mio o una macchina Nespresso puoi scoprire quali sono le corrispondenti capsule compatibili nelle rispettive sezioni capsule compatibili A Modo Mio e capsule compatibili Nespresso. Se invece ancora non hai capito bene di cosa si tratta e vuoi saperne ancora di più su questi prodotti continua a leggere la nostra guida.

Come abbiamo detto per ogni sistema possono esistere capsule compatibili di più marche ed ogni marca può produrre capsule compatibili per più sistemi, purché rispetti la forma e le dimensioni di quelle originali. Quindi per fare un esempio potremmo avere  capsule Borbone compatibili Nespresso e  capsule Gimoka compatibili Nespresso e contemporaneamente  capsule Borbone compatibili A Modo Mio e  capsule Gimoka compatibili A Modo Mio e via dicendo. Ovviamente le capsule Borbone compatibili Nespresso saranno diverse dalle capsule Borbone compatibili A Modo Mio, questo  perché Nespresso e A modo Mio sono due sistemi differenti e in base a quanto detto poc'anzi, due sistemi differenti richiedono due tipi di capsule originali con forma e dimensioni differenti tra loro. Quindi le capsule Borbone compatibili Nespresso avranno forma e dimensioni uguali o molto simili a quelle delle capsule originali Nespresso, mentre le  capsule Borbone compatibili A Modo Mio avranno forma e dimensioni uguali o molto simili a quelle delle capsule originali  A Modo Mio.

Importantissimo:

  • Ricordate sempre che ogni sistema ha la propria gamma di capsule compatibili e che quindi non si possono assolutamente utilizzare le capsule compatibili su una macchina da caffè, che funziona con un sistema diverso da quello per il quale le capsule compatibili stesse sono state prodotte. Per capirci meglio, non posso mettere capsule compatibili per il sistema Nespresso, su una macchina da caffè che funziona con il sistema A Modo Mio. Non posso utilizzare capsule compatibili Lavazza A Modo Mio su macchine Lavazza Espresso Point e così via. Ogni sistema ha la sua gamma di capsule compatibili, più o meno ampia, non dimenticatelo mai o rovinerete la vostra macchina del caffè. Lo stesso identico discorso vale per le capsule originali, ogni capsula originale va utilizzata sui modelli di macchina per i quali è stata realizzata e non va assolutamnete bene per gli altri modelli di macchina da caffè. Quindi non possiamo usare capsule originali Lavazza A Modo Mio su macchine Nespresso, non possiamo utilizzare capsule originali Lavazza A Modo Mio su macchine Lavazza Espresso Point, non possiamo utilizzare capsule originali Illy su macchine Nespresso, Caffitaly, Lavazza e via dicendo.

Questa spiegazione dovrebbe bastare per capire cosa si intende con il termine capsula compatibile. Per coloro però che volessero capirci di più, consigliamo di continuare a leggere questa guida, nella quale abbiamo approfondito diversi aspetti al riguardo, in fondo vi basteranno pochi minuti per leggerla tutta. Diversi utili consigli per poter ad esempio comprendere come riconoscere quali sono le capsule compatibili per la vostra macchina da caffè o per capire quale sistema utilizza la vostra macchinetta nel caso non lo sapeste e molto altro ancora.

Se invece non vi interessa continuare quest'argomento in particolare, forse vi potrebbe interessare allora qualche altra guida, ad esempio:

Torna su

Cosa sono i sistemi

Abbiamo spiegato cosa sono le capsule compatibili ed ora per i più affamati di conoscenza approfondiamo quello che è il concetto di “sistema” di una macchina per il caffè. Una volta capito cosa sono i sistemi, quali sono i principali presenti sul mercato e come funzionano, non avrete più nessun dubbio e nessun problema a trovare ogni genere di prodotto compatibile per la vostra macchina. Dunque iniziamo!

Ogni macchina per preparare il caffè utilizza un sistema. Esistono vari tipi di sistemi, ce ne sono circa 11 ed ogni macchina può utilizzarne uno soltanto di questi (salvo alcune eccezioni). Per ogni sistema esiste la propria capsula originale che ha determinate forma e dimensioni e tanti tipi di capsule compatibili, che hanno la stessa forma e dimensioni di quella originale.

Importantissimo!

  1. Una cosa fondamentale che dovete capire e ricordare sempre, è che una macchina accetta soltanto le capsule compatibili realizzate apposta per quel tipo di sistema che la macchina stessa utilizza e che quindi hanno la stessa forma e dimensione della capsula originale di quel sistema.
  2. Tutte le macchine che utilizzano lo stesso sistema, utilizzano anche lo stesso tipo di capsule, che siano originali o compatibili, salve alcune eccezioni. Quindi nella maggior parte dei casi, se abbiamo due macchine prodotte da aziende diverse e quindi con marchio diverso, ma che montano lo stesso sistema, entrambe le macchine potranno utilizzare lo stesso tipo di capsule, che siano originali o compatibili (vedremo in seguito il significato di capsula compatibile).
  3. Due sistemi dal nome differente prevedono l’utilizzo di capsule differenti. Pertanto due macchine da caffè che montano due diversi sistemi, utilizzano obbligatoriamente due diversi tipi di capsule, una per ogni sistema. Quindi, facendo un esempio, una macchina che monta il sistema Iperespresso utilizza capsule differenti per forma e dimensioni da una macchina che utilizza il sistema Nespresso.

Fin qui tutto chiaro, ma per capire meglio questi concetti, facciamo un altro paio di esempi.

Prendiamo in considerazione due macchine da caffè, una utilizza il sistema Nespresso brevettato dalla Nestlé e l’altra utilizza il sistema Iperespresso brevettato dalla Illy. I due sistemi sono differenti tra loro in quanto hanno nomi diversi, Nespresso e Iperespresso e di conseguenza, se sono diversi, utilizzeranno due tipi di capsule diverse tra loro, che siano originali o compatibili. Per la prima macchina capsule concepite per il sistema Nespresso e per la seconda capsule concepite per il sistema Iperespresso. Tutto ciò può sembrare scontato, ma cosa rispondereste se qualcuno vi facesse questa domanda:

E’ possibile utilizzare capsule Illy su una macchina Nespresso?
La risposta è SI soltanto nel caso in cui la Illy producesse capsule che abbiano la forma e le dimensioni previste dal “sistema Nespresso”. Sarebbe questo un esempio di capsula compatibile, ovvero la compatibile realizzata dalla Illy, che può essere utilizzata su macchine che montano il sistema Nespresso.

Ricordate sempre!
Quello che conta non è il marchio della capsula, ma il sistema per il quale la capsula è stata realizzata. Una torrefazione se vuole, con le debite procedure, è libera di produrre capsule compatibili per tutti i sistemi che esistono sul mercato, Nespresso, Lavazza Espresso Point, A Modo Mio e tutti gli altri.

A questo punto la domanda vi sorgerà spontanea:

Come capire quale capsula è compatibile con la mia macchina da caffè? Nel prossimo paragrafo affronteremo anche questo argomento.

Torna su

Quale capsula è compatibile con la mia macchinetta?

Niente di più semplice. Innanzitutto bisogna prima capire quale sistema utilizza la vostra macchina e poi trovare una qualsiasi capsula che può essere stata prodotta da qualsiasi azienda o torrefazione, ma che comunque sia stata appositamente realizzata per quel determinato sistema che la vostra macchina ha in dotazione. Il sistema a cui una capsula fa riferimento è scritto sulla confezione della capsula stessa, per esempio potreste trovare questa dicitura: “Capsule Kimbo compatibili per il sistema Espresso Point”. Quindi se avete una macchina che utilizza il sistema Lavazza Espresso Point, potete utilizzarci le capsule prodotte dalla Kimbo appositamente per il sistema Espresso Point.

Due semplici regole per sapere quali sono le capsule compatibili con la vostra macchina da caffè:

  1. Capire quale sistema utilizza la vostra macchina (lo vedremo nel prossimo paragrafo);
  2. Cercare capsule che riportino il nome di quel sistema sulla confezione (questo se dovrete comprare le capsule al supermercato, nel nostro negozio on-line invece, nel quale risparmierete molto di più, saremo direttamente noi a dirvi quale prodotto è compatibile con la vostra macchina)

Da tutto ciò che è stato detto finora cosa dovreste aver compreso? Semplicemente che non ha senso impazzirsi a confrontare miriadi di marche e modelli tra macchine e torrefazioni, la cosa è molto più semplice di quel che sembra.

Torna su

Quale sistema utilizza la mia macchinetta?

Anche qui la questione è molto semplice, ma prima facciamo una precisazione. Non è detto che una macchina che utilizza il sistema Lavazza Espresso Point debba essere per forza costruita dalla Lavazza. Infatti ogni azienda costruttrice può scegliere di montare sulle proprie macchine il sistema che più preferisce, ne sono un esempio la Natribom e la Daltio, che costruiscono le proprie macchine montandoci sopra il sistema Lavazza Espresso Point. Quindi le aziende produttrici sono diverse, Natribom e Daltio, ma il sistema utilizzato è lo stesso, cioè Espresso Point, quindi se il sistema è lo stesso le due macchine utilizzeranno lo stesso tipo di capsule, che siano originali o compatibili. Detto questo parliamo di come potete riuscire a capire quale sistema utilizza la vostra macchina da caffè.

Di solito ogni macchinetta ha scritto su di sé il nome del sistema in maniera molto chiara. Per esempio sulle macchine che utilizzano il sistema Lavazza A Modo Mio è stampato sopra proprio il logo del sistema A Modo Mio, lo stesso vale per le macchine che montano il sistema Espresso Point sempre della Lavazza, per le Nespresso, le Bialetti e via dicendo. Può capitare però che sulla vostra macchina non vi sia nessun logo, ma soltanto il marchio dell’azienda che ha costruito la macchina. Ne è un esempio la Natribom. In questo caso per capire quale sistema utilizza la macchina dovrete cercare sulla confezione della macchina stessa, oppure sul libretto delle istruzioni o delle caratteristiche tecniche. Controllate comunque bene sul retro o sul fondo della macchina, a volte è lì che viene stampato il nome del sistema utilizzato.

Un’ultima cosa per approfondire il nostro discorso sui sistemi. Di solito ogni grande azienda, vedi Lavazza o altre, brevettano un proprio sistema, che poi utilizzano sulle proprie macchine. In alcuni casi però, vedi sempre Lavazza, vengono brevettati più sistemi dalla stessa azienda. In questo caso ci saranno sul mercato macchine a marchio Lavazza, che però usano sistemi differenti e quindi anche capsule differenti. Per fare un esempio la Lavazza ha brevettato sia il sistema Lavazza Espresso Point che il sistema A Modo Mio, quindi produce sia macchine Espresso Point che macchine A Modo Mio. Queste macchine utilizzano capsule differenti, cioè capsule con forma e dimensioni che rispettano le caratteristiche del sistema Espresso Point e capsule con forma e dimensioni che rispettano le caratteristiche del sistema A Modo Mio. Quindi anche se il marchio è sempre Lavazza, una capsula Lavazza Espresso Point non va bene per una macchina Lavazza A Modo Mio, proprio perché come abbiamo detto all’inizio della nostra guida, i due sistemi, seppur brevettati dalla stessa azienda, hanno nomi diversi e quindi anche capsule differenti.

Importantissimo!

  • Una macchina che utilizza il sistema Lavazza Espresso Point non accetta assolutamente capsule realizzate per il sistema Lavazza A Modo Mio, questo sempre perché i due sistemi seppur brevettati dalla stessa casa madre, hanno nomi differenti e quindi accettano due tipi di capsule differenti tra loro, che siano originali o compatibili.

Ricordate sempre!

  • Vale sempre la regola che se due sistemi hanno nomi differenti, allora accettano per forza due tipi di capsule con forma e dimensioni differenti. Sempre!

Torna su

I principali sistemi di macchina da caffè

Dopo una simile valanga di informazioni, dovreste aver ben capito cosa si intenda con la parola sistema quando ci si riferisce alle macchine del caffè.
Vediamo ora quali sono i principali sistemi che utilizzano le macchine per preparare il vero espresso italiano:

  • Sistema a cialde Ese 44;
  • Nespresso;
  • Lavazza Espresso Point;
  • Lavazza A Modo Mio;
  • Lavazza Blue;
  • Lavazza Espresso e cappuccino – ECL 101;
  • Nescafé dolce gusto;
  • Mokespresso di Bialetti;
  • Caffitaly;
  • Iperespresso di Illy;
  • Espresso Cap di Termozeta.

Torna su

 Facciamo qualche esempio

Come abbiamo detto all’inizio della nostra guida, ogni macchina per preparare il caffè utilizza un sistema ed ogni sistema utilizza il suo tipo di capsula che deve avere determinate forma e dimensioni. Questa capsula può essere originale o compatibile. Quando la capsula viene realizzata dalla stessa azienda che ha brevettato il sistema, allora si tratta di “capsula originale”. Quando invece sono le torrefazioni esterne a produrre capsule con le stesse forme e dimensioni di quelle originali, allora si tratta di “capsule compatibili”. Queste capsule funzionano perfettamente con il sistema per il quale sono state realizzate, garantendo un notevole risparmio rispetto al quelle originali, ma mantenendo sempre altissimi gli standard di qualità, basti pensare che alcune di queste capsule compatibili sono prodotte da aziende rinomatissime come Kimbo, Segafredo, Illy, Borbone e molte altre.

Ma adesso facciamo degli esempi per comprendere meglio. La Lavazza ha brevettato ben quattro sistemi per preparare l’espresso ed ovviamente ognuno di questi sistemi accetta solo il proprio tipo di capsula, che sia originale o compatibile, purché abbia la forma e le dimensioni previste dal sistema per cui è stata realizzata. Prendiamo in esame uno di questi quattro sistemi, il sistema Espresso Point. La Lavazza produce le proprie macchine da caffè e su alcune di queste installa appunto il sistema Espresso Point, il quale funziona con le relative capsule originali Lavazza. Però su queste macchine è possibile utilizzare delle capsule che non sono della Lavazza, ma di altri marchi, ad esempio la Borbone. Queste capsule vengono chiamate appunto compatibili Borbone Espresso Point, proprio perché sono compatibili con il sistema della Lavazza chiamato Espresso Point. Guardate l’immagine qui sotto, a sinistra abbiamo le capsule originali Lavazza Espresso Point e a destra le capsule Borbone compatibili per il sistema Espresso Point.

Quelle della Lavazza sono capsule originali perché è stata la Lavazza stessa a brevettare il sistema Espresso Point del quale ne è padrona. Le due capsule sono molto simili tra loro per forma e dimensione, quasi identiche. Entrambe le capsule possono essere usate senza problemi sulla maggior parte delle macchine da caffè che funzionano con il sistema Espresso Point. Ma attenzione! Al momento relativamente ai sistemi brevettati dalla Lavazza, la Borbone produce le capsule compatibili solo per il sistema Lavazza Espresso Point e non per gli altri sistemi della Lavazza, che sono Lavazza A Modo Mio, Lavazza Blue e Lavazza Espresso e Cappuccino (anche se nell’arco del 2015, sembra che la Borbone abbia l’intenzione di produrre anche le compatibili per il sistema Lavazza A Modo Mio).

Vi ricordiamo che in questa guida abbiamo affrontato precedentemente il discorso su come capire se una capsula è compatibile con una macchina da caffè, quindi potete rileggerlo se non avete compreso alcuni punti su questo argomento. Comunque se non avete voglia di leggere, vi ribadiamo ancora una volta che questo non è un problema di cui dovrete preoccuparvi. Infatti, come già accennato in precedenza, il nostro sito è stato realizzato in modo che voi dobbiate soltanto selezionare la marca della vostra macchina, cliccare sul modello del quale siete in possesso, dopodiché appariranno tutti i prodotti ad esso compatibili. In questo modo potrete ordinare i prodotti che più preferite senza commettere alcun tipo di errore.

Per trovare il vostro modello di macchina da caffè e le relative capsule compatibili, cliccate qui sotto e verrete direttamente reindirizzati sulla home page del nostro sito (ricordate basterà selezionare la marca e poi il modello):

La nostra guida ti è stata utile?

Seguici su facebook Cialde Compatibili e METTI MI PIACE per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità!

Ti potrebbe interessare anche:

Le migliori macchine da caffè

Moka o macchina del caffè?

Come riciclare capsule di caffè?

Adattatori e braccetti Bialetti

Sperando di esserti stati utili, ti auguriamo BUONA NAVIGAZIONE!

TORNA SU